Prova di (micro)viaggio e la scoperta che mi fa comodo

transumanza1

 

Il 21 e 22 giugno sono stato a spasso tra Lazio e Abruzzo, per la “Transumanza a pedali” organizzata con i Tetes de Bois. In tutto 150 km, con un discreto dislivello.

Ho usato questo microviaggio come piccola prova per testare nuovamente me a spasso con la bici. Alcune conferme:
– la salita è faticosa come sempre;
– il peso è un fattore chiave;
– tre sono le cose più importanti in viaggio: l’alimentazione (liquidi compresi), il riposo e l’esposizione agli elementi atmosferici.
E fin qui ci siamo, me lo sono ricordato.

Però ho imparato una cosa nuova: la birra è ricca di potassio, molto più ricca delle famose banane. In questi due giorni ho assunto quantità poderose di birra, che è un liquido molto piacevole soprattutto se bella fresca e gorgogliante nella strozza mentre fuori fischietta il caldo dei 40° reali.

Annunci

5 thoughts on “Prova di (micro)viaggio e la scoperta che mi fa comodo

  1. viste le tue borse, lavorerei anche sul punto 2.. ;-) noi per due gg in bici 3 300 Km ci siamo portati solo un borsino da manubrio, abbiamo lavato le divise in albergo e avevamo anche il ricambio “borghese”..Ti ho salutato in strada verso l’ Aquila, sono Nic del Diavolo Rosso, ti avevo chiesto delle tue bici hand made alla curcuma ;-). Un’alternativa alla birra pura molto amata dai ciclisti è la radler, con 50% di sprite.

    • la Sprite…ecologicamente parlando è una bevanda Bio-illogica, per presenza di zuccheri super raffinati (lo zucchero si sbianca con derivati del petrolio), e superaddizionatura di Anidride Carbonica…Consiglierei di restare sulla birra pura con una particolare attenzione alle artigianali ed alla provenienza degli ingredienti originali. Esempio: ti fai una birra al doppio malto prodotta con cereali trattati con pesticidi (in Italia…giardino lungo e stretto dell’Europa si consumano annualmente il 35% di tutti i pesticidi usati sul vecchio continente!!)= ti stai ingollando il doppio di xenobiotici (molecole di sintesi non processabili da organismi biologici…le diossine sono i capostipite…per capirci!) di una birra “semplice”. Ti fai una Birra artigianale e biologica a fermentazione naturale= ti prendi tutti i benefici dei fattori antiossidanti della birra…fermo restando il fresco solleticar nel gargarozzo e l’arricchimento in flora batterica intestinale.
      Della serie che se “Chi beve Birra campa 100 anni….chi la beve buona e si ciclomobilizza in plen-aria almeno una settimana…oltre che tutto l’anno in città…arriverà almeno a 150″…Rota hai qualcuno che ti sopporterà per un tempo così lungo?…o puoi contare, com me, su di un solido passato trucido
      difficile da compensare?

  2. Quando, nella mia vita precedente, decisi repentinamente di fare le vacanze in bici (una Bianchi da turismo vecchia di 25 anni, adattata alla bisogna con il raddoppio dei rapporti, l’applicazione di una piega diritta da MTB, una sella più “professional” e la definitiva eliminazione di ogni accessorio non strettamente necessario), compresi ben presto che durante il giorno avevo davvero bisogno di due sole cose: acqua (tanta e non fredda) e zucchero. Avevo la borraccia caricata ad acqua e anice, che rabboccavo ad ogni fonte, e una adeguata scorta di frutta. La frutta fornisce grandi quantità di zucchero in forma complessa, cosa che permette di avere una fonte costante di glucosio ed evitare di bruciarlo troppo velocemente finendo subito “in riserva”.
    Non mi facevo mai mancare un avocado, ricco di grassi e proteine, una vera centrale nucleare portatile per chi consuma molta energia come chi percorre 80-100 km al giorno in bici, sotto il sole estivo e con il peso, seppur limitato, del bagaglio. La sera poi mi concedevo birra, pizza, spaghetti, pesce e bistecche senza ritegno alcuno.

  3. Pingback: ‘I don’t ride a bike to add days to my life, I ride a bike to add life to my days’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...