Dal sarto a Shanghai

image

Anziani passano la calura e la domenica giocando a ma jong, accanto alla soprelevata

Tornato a una dimensione di città accettabile per la mia percezione europea, l’ex colonia di tutti Shanghai mi lascia anche il tempo per andare dal sarto a farmi fare una camicia di lino, color “reggi lo sporco”.

image

Ormai sono in estate piena, e asiatica. Umidità 58% e 35 gradi, si suda parecchio e una camicetta fresca me la posso permettere (150 yuan, 18€ circa). La ritiro domani, e forse prendo accordi per una serie da spedire in Italia.

La Shanghai delle foto di propaganda è questa del/dal Bund, il lungofiume:

image

image

Però sotto i grattacieli ancora brulica di vita. Chissà per quanto.

image

image

image

Tamarrata notturna per rendere potabile la soprelevata, Ya'an road

image

Maid japan style sorprese dall'ingresso del turista cazzone

image

image

image

Beijing rd regno dei ferrementa. Maledico la mia impossibilità di fare carico

image

Otted e i suoi amici mi accolgono benissimo


image

A casa di Otted

image

image

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...